Comunità bilingue e ordinamento scolastico

1
1092
comunità bilingue in spagna

In Spagna ci sono 5 Comunità bilingue Autonome. In ognuna vige un ordinamento scolastico differente per quanto riguarda l’insegnamento nelle lingue ufficiali.

Anche la possibilità di elezione per i genitori varia molto da comunità a comunità.

Per una famiglia expat è molto importante sapere in che lingua studieranno i propri figli, l’ordinamento scolastico e soprattutto le opportunità fornite dalla scuola potrebbero influire notevolmente nella scelta della città in cui trasferirsi.

Facciamo insieme un viaggio attraverso le varie Comunità e vediamo come studiano i bambini e ragazzi nella scuola dell’obbligo. Chiaramente si parla di scuole pubbliche, se si opta per una scuola privata la situazione sarà differente 😉

Galicia

Lingue ufficiali

  • Castigliano
  • Gallego

In Galicia, dal 2010, le materie nella scuola dell’obbligo si impartono nelle due lingue ufficiali in parti uguali.

Nell’educación infantil si utilizza la lingua madre della maggioranza degli alunni di ogni classe. Nella comunità sembra stia perdendo peso l’utilizzo del gallego nell’insegnamento. Le ultime statistiche sociolinguistiche affermano che sempre più bambini e ragazzi sono monolingue e parlano solo il castigliano.

SCHEMA RIASSUNTIVO

País Vasco

Lingue ufficiali

  • Castigliano
  • Euskera

La maggior parte degli studenti non universitari riceve lezioni in euskera. Le famiglie hanno la possibilità di scegliere in che lingua ufficiale scolarizzare i propri figli. Si può scegliere tra tre modelli:

  1. La lingua principale nella quale vengono impartire le lezioni è il castigliano. Nel programma di studi sono presenti le materie “lingua e letteratura euskera” che viene impartita in euskera e “lingua e letteratura inglese” impartita in inglese.
  2. Il 50 % delle lezioni viene impartita in castigliano e l’altro 50 % in euskera
  3. La lingua principale nella quale vengono impartire le lezioni è l’euskera. Nel programma di studi sono presenti le materie “lingua e letteratura castigliana” che viene impartita in castoigliano e “lingua e letteratura inglese” impartita in inglese.

La maggioranza delle famiglie ha optato per il modello C (euskera come lingua veicolare). Dei 374.848 alunni dell’anno 2017, il 66% ha scelto tale programma. Il 23% per il modello B (bilingue) e meno di un 10% le famiglie che hanno preferito il modello A (castigliano come lingua veicolare).

SCHEMA RIASSUNTIVO

Cataluña

 Lingue ufficiali

  • Castigliano
  • Catalano

La Cataluña adotta un sistema scolastico di immersione linguistica. In tutte le scuole pubbliche si studiano tutte le materie in catalano, è previsto l’insegnamento del castigliano nella materia “lingua e letteratura castigliana”, a cui vengono dedicate 2-3 ore a settimana, come anche all’inglese.

SCHEMA RIASSUNTIVO

Baleares

Lingue ufficiali

  • Castigliano
  • Catalano

Nelle Isole Baleari la legge stabilisce che almeno il 50% delle lezioni sia impartita in catalano.

Ogni scuola ha la possibilità di sviluppare il proprio piano di studi e decide quante e quali materie impartire nelle due lingue ufficiali. Fatto salvo per la terza lingua straniera (inglese o francese) che viene impartita nella relativa lingua.

SCHEMA RIASSUNTIVO

Comunidad Valenciana

Lingue ufficiali

  • Castigliano
  • Valenciano

La normativa scolastica stabilisce che le scuole possano scegliere autonomamente la distribuzione delle ore di lezione impartite nelle due lingue ufficiali e in inglese. Per l’approvazione del piano di studi si richiede una votazione con un consenso di almeno 2/3 del consiglio scolastico di cui sono rappresentanti: genitori, professori, alunni e personale amministrativo.

Anche se la decisione è autonoma per i singoli istituti, vengono imposte delle percentuali minime:

  • 25% delle ore in valenciano
  • 25% delle ore in castigliano
  • tra il 15% e il 25% delle ore in inglese

Per approfondire rimandiamo al link di una doppia intervista, ad una mamma valenciana e ad una mamma italiana, che ci parleranno della loro esperienza con questo ordinamento scolastico

SCHEMA RIASSUNTIVO

1 COMMENT

  1. […] Strategie/Azioni volte a compensare le carenze linguistiche degli alunni: normalmente si tratta di una vera e propria immersione linguistica, l’alunno segue lezioni intensive di lingue durante l’orario scolastico o frequenta classi bilingue impartite sia in spagnolo che nella lingua materna (a tal proposito, occhio alle comunità bilingue). […]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here