Paura di sbagliare? L’errore facilita il successo

0
164

La paura di sbagliare

Quanti di noi hanno paura di sbagliare?
Avrò preso la decisione corretta? Starò facendo bene?

Sono domande importanti che ci frullano nella testa al momento di prendere decisioni. Soprattutto quando si parla di scelte di vita.
In realtà sbagliare è importante per prendere in futuro decisioni corrette. La paura di sbagliare a volte ci blocca e non ci fa andare avanti con la nostra vita. Abbiamo paura che l’errore intacchi la nostra autostima.

Quello che davvero dovremmo temere è proprio la paura di sbagliare! Quante volte siamo rimasti paralizzati proprio a causa della paura di sbagliare? Quanti rimpianti abbiamo collezionato nella nostra vita?
una cosa da tenere a mente è che le nostre azioni non sono ciò che siamo, ma ciò che facciamo. L’errore è un processo naturale e ci aiuta ad avere successo in futuro, ci aiuta a imparare e a non ripetere gli stessi sbagli in futuro.

Ricerca scientifica sulla paura di sbagliare

Le ultime scoperte scientifiche hanno dimostrato che nel nostro cervello ci sono due circuiti:
1) il primo incorpora nuove abilità
2) il secondo processa gli errori
Questo secondo circuito registra gli sbagli per non commetterli in futuro e favorisce l’apprendimento. Proprio questo secondo circuito ci permette di imparare più rapidamente.
Pertanto più commettiamo errori più avremo successo nelle scelte future.

Consigli per affrontare la paura di sbagliare

Questo discorso vale per l’apprendimento di una nuova lingua ma anche per eventuali scelte di vita.paura di sbagliare
La scelta del trasferimento non è affatto semplice e la paura di sbagliare potrebbe aralizzarci e farci perdere una possibilità. Con questo non vogliamo dire di prendere la scelta alla leggera, ma di sperimentarsi quanto più possibile, mettersi alla prova e sicuramente commettere degli errori!

Sicuramente è importante sentire le opinioni altrui, di persone che hanno già compiuto il passo. Ma ancora più importante è fare la propria esperienza, magari progettando un viaggio esplorativo. Scegliamo la città in cui vorremmo trasferirci e andiamo alla scoperta, perdiamoci tra i vicoli della città, parliamo con le persone locali senza paura di sbagliare le parole.
Facciamo la nostra esperienza, diamoci la possibilià di commettere errori per poter comprendere se quella città fa per noi.
Questa attitudine al commettere errori può aiutarci non solo a prendere decisioni, ma anche ad imparare a muoverci per la città, a conoscere persone nuove, ad imparare più rapidamente la lingua locale.

Altra cosa importante è contornarci di persone che facilitino questo processo. Evitiamo le persone tossiche che sono sempre pronte a criticare. Nessuno è perfetto e se qualcuno lo fosse sarebbe noiosissimo, non avrebbe storie da raccontare!
Cerchiamo di tenere vicino persone ce ci incoraggino e supportino nelle difficoltà che sicuramente dovremo affrontare.

Allora vi auguriamo di commettere molti errori per imparare il più possibile e vincere la paura di sbagliare paralizzante.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here