Fiera del libro di Siviglia 2018

0
505

Dal 3 al 13 Maggio si terrà la Fiera del Libro a Siviglia

Nel prossimo mese di Maggio, dal 3 al 10, Plaza Nueva a Siviglia si trasformerà in una autentica festa dei libri con firme autorevoli e più di 200 attività: tavole rotonde, presentazioni, racconti dell’infanzia, animazioni …

Durante la annuale Fiera del libro a Siviglia, una occasione da non perdere con lo scopo di mantenere vivo, soprattutto nei giovani, l’amore per la letteratura, la passione per la lettura cercando inoltre di arricchire la visione critica e costruttiva riguardo l’eguaglianza di genere.

Quest’anno aumenterà il numero degli espositori che passeranno da 39 a 46 e, per la prima volta ci sarà il “merchandising”.

La Feria del Libro a Siviglia è l’evento di maggior importanza a livello Andaluso legato al mondo del libro che viene considerato, dall’Assessorato alla cultura, e non solo, uno dei principali assi della cultura e, sostengono gli esponenti della cultura andalusa, dovrebbe avere un posto d’onore nel frontespizio degli obiettivi di qualsiasi governo.

Per questo motivo quest’anno, oltre a rivendicare il ruolo della donna nel tema del libro, è stata introdotta una novità: l’organizzazione – da parte dell’Istituto Andaluso de la Gioventù con la collaborazione dell’assessorato preposto all’educazione della Giunta di Andalucia – di visite guidate per ragazzi che frequentano le classi di 3 o 4 ESO o 1 e 2 Bachillerato, corrispondenti approssimativamente alle nostre superiori nella fascia di età tra i 14 ai 18 anni.

Si terranno, a questo proposito, 5 incontri dal lunedì 7 al venerdì 12 maggio. Il primo il 4 maggio con uno scrittore sivigliano, Blue Jeans, famosissimo tra gli adolescenti (tra i suoi maggiori successi “Canciones para Paula, novella che lo ha incoronato referente della letteratura giovanile spagnola).

L’8 maggio interverrà Chloe Santana autrice di “No eres mi tipo” Una divertente commedia romantica.

Il 10 maggio saranno presenti alla feria Iria G. Parente Selene M. Pascual. Giovani autrici di Antihéroes  2018, un romanzo indipendente, ambientato nella Madrid contemporanea, con elementi magici. I partecipanti all’evento potranno conversare con le autrici. Il fine è quello di far comprendere ai ragazzi che si può raggiungere l’obiettivo di diventare scrittici o scrittori anche molto giovani.

L’11 maggio, a conclusione della manifestazione,  parteciperà all’evento la scrittrice Salva Fernandez, autrice del libro “Zelda” che tratta della leggenda di Zelda, la mitica saga del Nintendo. Il titolo di quest’opera farà si che i giovani scoprano che  sono possibili anche opere di un certo rilievo con tematiche molto vicine anche ai loro interessi..

Oltre a parlare dei loro libri gli autori risponderanno alle domande che gli verranno poste  in ordine al processo della scrittura e a come si diventa scrittore, facendo un giro per la feria conosceranno: librerie, case editrici ed il loro lavoro, risvegliando la curiosità dei ragazzi e facendo vedere le librerie come centri di impulso e dinamismo della città in ambito culturale.

fiera del libro siviglia

Le visite rivolte ad un massimo di 50 alunni al giorno si svolgeranno dalle 11,00 del mattino e dureranno circa due ore. Saranno ovviamente ricevuti anche i più piccoli, grazie a visite scolastiche organizzate con centri educativi di infantil e primaria (asilo ed elementari). Verranno effettuate anche altre attività organizzate dal Centro Studi Andalusi che metteranno in risalto i narratori orali nella storia dell’Andalusia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here